FANDOM


Bozza

Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare One-Punch Man Wiki cercando di espanderlo.

L'Associazione degli Eroi è una organizzazione che ha lo scopo di proteggere la popolazione mondiale di One punch man dalle calamità naturali o dagli esseri misteriosi.[1]. È stata fondata dal multi milionario Agoni.

Tutti i suoi membri sono presenti su un database, il Registro Nazionale degli Eroi (ヒーロー名簿, Hīrō meibo). Essi sono divisi in classi: C, B, A e S.

Esami d'ammissione Modifica

Per essere accettati all'interno dell'organizzazione, bisogna superare due prove:

  1. La prova atletica prevede di saltare fianco a fianco per 30 secondi, correre per 1500 metri, fare sollevamento pesi e salti squat.[2] Nella versione dell'anime sono state aggiunte ulteriori prove: "colpisci la talpa" che serviva per misurare la reazione dell'eroe e una macchina misuratore di forza.
  2. La prova scritta consiste in un esame per verificare il "senso di giustizia" del candidato.

Superati entrambi gli esami, si viene riconosciuti ufficialmente come eroi e assegnati a una delle tre classi in base ai risultati delle prove e si accede a benefici come una parte delle donazioni rivolte all'Associazione, proporzionale ai propri risultati ottenuti sul campo, e alla candidature come eroe più popolare. Non è possibile accedere direttamente alla classe S, se non in casi speciali.

Classi Modifica

Esistono quattro classi di eroi:

  • Classe S: 17 eroi
  • Classe A: 38 eroi
  • Classe B: 101 eroi
  • Classe C: 390 eroi

Sono attualmente riconosciuti 546 eroi nell'Associazione.[3] Dopo avere scalato la classifica della propria classe e avere raggiunto il numero 1, si può decidere se rimanere in tale posizione o essere promossi alla classe superiore.[4] Tuttavia la scalata alla classe successiva deve essere stata proposta dall'associazione e non si può salire senza il consenso di particolari membri dell'associazione. Si può anche rifiutare di salire in classifica mantenendo la propria posizione come numero 1 di quella.

Galleria Modifica

Storia Modifica

Tre anni prima della narrazione, il nipote del multi-milionario Agoni venne aggredito da un mostro ma poi salvato da un eroe sconosciuto. Il multimilionario decide quindi, in onore di questo eroe, fondare l'assocaizione degli eroi. [5]

Membri dello staffModifica


Note